Fedez, il "diversamente rapper" che ha reso il rap più pop (1 / 10)

Fedez, il "diversamente rapper" che ha reso il rap più pop

Tra i rapper che hanno contribuito a liberare il rap dal suo recinto e a portarlo al pubblico "pop" c'è lui, Fedez, all'anagrafe Federico Leonardo Lucia. Il rapper, che oggi spegne 30 candeline, è da ormai qualche anno uno degli artisti "pop" più rilevanti, in Italia, complice hit come "Cigno nero", "Alfonso Signorini (eroe nazionale)", "Magnifico", "L'amore eternit", "Beautiful disaster" e, non da ultima, la canzone incisa con il "socio" J-Ax, "Vorrei ma non posto":

"Non mi considero un rapper, vengo da quell’ambiente, ma ho fatto il culo agli altri, arrivando dove vorrebbero arrivare tutti, almeno in termini di successo - in termini artistici non mi permetto di giudicare. Però in questo ambiente è difficile mettere la testa fuori dal vaso. Ma se non lo faccio adesso, quando lo faccio?".


Così Fedez parlo del suo essere "diversamente rapper", presentando alla stampa l'album "Pop-Hoolista". Già, "Pop-Hoolista": probabilmente sta proprio nelle canzoni di quel disco, che ad oggi rimane l'ultimo pubblicato da Fedez in veste solista (all'inizio dell'anno ha pubblicato l'album congiunto con J-Ax, "Comunisti col rolex"), l'essenza pop-rap del rapper milanese. Le lavorazioni dell'album videro Fedez ospitare nei ritornelli delle canzoni voci "pop" italiane come Francesca Michielin, Malika Ayane, Noemi, Elisa (con la quale avrebbe dovuto partecipare al Festival di Sanremo - fu quest'ultima a rifiutare la proposta), Mika.

Abbiamo deciso di mettere su una video gallery dedicata all'essenza pop-rap di Fedez: cliccate su avanti per iniziare!

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.