Placebo, interrotto dopo due canzoni il primo concerto del tour mondiale: cosa è successo? - VIDEO

Placebo, interrotto dopo due canzoni il primo concerto del tour mondiale: cosa è successo? - VIDEO

Il tour mondiale in supporto alla raccolta con la quale i Placebo festeggiano i loro primi 20 anni di carriera sarebbe dovuto partire ieri sera, giovedì 13 ottobre, da Aarhus, in Danimarca. Il concerto, effettivamente, c'è stato, ma Brian Molko e soci hanno abbandonato il palco dopo appena due canzoni.

Dopo aver rotto il ghiaccio con "Pure morning", i Placebo hanno cominciato a suonare il secondo pezzo in scaletta, "Loud like love": l'esecuzione non è stata delle migliori e il pubblico si è accorto che c'era qualcosa che non andava, sul palco. La band ha smesso di suonare e Brian Molko e Stefan Olsdal, stando a quanto riferito da alcuni spettatori, hanno avuto una breve discussione in seguito alla quale i tutti i componenti del gruppo sono fuggiti dietro le quinte.

Tutti, tranne il frontman: Molko ha preso il microfono in mano e ha provato a rivolgere qualche parola al pubblico. Il risultato? Un discorso definito da alcuni spettatori incomprensibile, pieno di frasi senza senso. Brian Molko ha detto di essere molto nervoso e di avere dei dolori ad un piede: alla fine, è intervenuto il manager del gruppo, che ha trascinato il frontman dietro il palco. A quel punto, il chitarrista Stefan Olsdal è comparso nuovamente sul palco: si è scusato con il pubblico e ha fatto sapere che il concerto era ufficialmente annullato.







Nelle ore immediatamente successive allo spiacevole episodio, i gestori del locale dove si sono esibiti i Placebo, il Train, hanno pubblicato sui loro canali social ufficiali un comunicato ufficiale della band:

"Vogliamo scusarci con tutti i fan che sono venuti al concerto ad Aarhus, la scorsa notte. Brian ha avuto un'improvvisa reazione allergica ad alcuni farmaci e ciò non gli ha permesso di continuare lo spettacolo. Siamo rattristati e delusi per come è andata la prima data del nostro tour. Cercheremo di riprogrammare lo spettacolo in una data successiva. Lo spettacolo di Copenhagen di questa sera si svolgerà come previsto".




Dunque, nulla di così allarmante, stando alle parole dei Placebo: solo un po' di problemi di Brian Molko con alcuni farmaci. La tournée prosegue e già questa sera, venerdì 14 ottobre, vedrà la band tornare sul palco per il secondo concerto, quello di Copenhagen. Ricordiamo che il tour mondiale del ventennale dei Placebo arriverà anche in Italia: a novembre, Brian Molko e soci si esibiranno dal vivo al Mediolanum Forum di Assago, Milano.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.