Inizia la campagna musicale anti-Trump "30 Days, 30 Songs" con inediti di R.E.M., Death Cab For Cutie e altri - VIDEO

Inizia la campagna musicale anti-Trump "30 Days, 30 Songs" con inediti di R.E.M., Death Cab For Cutie e altri - VIDEO

E' partita, online, un'iniziativa anti-Trump (il chiacchieratissimo candidato repubblicano alle Presidenziali statunitensi) battezzata "30 Days, 30 Songs". A lanciarla sono stati l'autore Dave Eggers insieme al produttore e manager Jordan Kurland: l'idea è che nell'arco di 30 giorni, fino all'Election Day - ossia l'8 novembre - ogni giorno un artista o una band che aderisce alla campagna condivida un pezzo contro Trump .

I primi ad aderire all'iniziativa sono stati i Death Cab For Cutie, con un pezzo nuovo di zecca intitolato “Million Dollar Loan”, di cui hanno postato anche un video ufficiale. Eccolo:

Fra i nomi che già hanno aderito alla campagna ci sono Jim James dei My Morning Jacket, Aimee Mann, Thao Nguyen (di Thao & the Get Down Stay Down) e i R.E.M., che hanno concesso un pezzo dal vivo mai pubblicato prima.

 

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.