Giuni Russo, a novembre esce il cofanetto "Fonte d'amore" - COPERTINA

Giuni Russo, a novembre esce il cofanetto "Fonte d'amore" - COPERTINA

Uscirà, il prossimo 18 novembre, un cofanetto intitolato "Fonte d'amore": si tratta di un box da quattro dischi che celebra i più grandi successi, e non solo, della cantautrice Giuni Russo.

Il cofanetto, in uscita per l'etichetta GiuniRussoArte e distribuito da Artist First, è dedicato alla memoria di Carlo Bixio, editore, produttore e caro amico dell'artista: lui che è stato determinante per la sua carriera e ha reso possibile, nella seconda metà degli anni Ottanta, il suo ritorno sulle scene discografiche con la pubblicazione dei dischi "Giuni" e "Album". GiuniRussoArte è un'associazione, senza fini di lucro, fondata da Maria Antonietta Sisini nel 2005 per salvaguardare e promuovere il patrimonio artistico e culturale di Giuni Russo, scomparsa nel 2004.

Questa è la copertina del cofanetto:

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/mcMR3905FkjGxeYFuqpOEq5Lw1E=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.rockol.it%2Fimg%2Ffoto%2Fupload%2Fgiuni-russo-fonte-d-amore.jpg
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.