Il Dj Stefano Venneri sta provando a stabilire il record della diretta radiofonica più lunga: 204 ore

Il Dj Stefano Venneri sta provando a stabilire il record della diretta radiofonica più lunga: 204 ore

Come riporta l’Ansa, siamo nel bel mezzo di un tentativo di record. Chi ci sta provando è Stefano Venneri, speaker di Radio B.B.S.I. di Alessandria. Un minuto dopo le 9.00 stamane ha esordito dicendo: "Ricominciamo da dove ci eravamo lasciati, per portare di nuovo Alessandria nel libro dei record" ed ha messo in onda “Ma io volevo te” di Giusy Ferreri.

L’intento del conduttore radiofonico è quello di trasmettere ininterrotamente per 204 ore consecutive così da entrare nel Guinness dei primati. Per farcela deve rimanere in radio fino alle 21.32 di mercoledì 12 ottobre, giorno in cui compirà 43 anni.

Venneri non è nuovo a exploit di questo genere, nel 2010 arrivò fino a 183 ore di trasmissione. Il detentore è un dj belga che due anni fa si è fermato dopo 198 ore di trasmissione. Ad assisterlo 4 medici, con controlli regolari e una alimentazione ad hoc. Il record consente una pausa di 5 minuti ogni ora, cumulabili. La prima questa sera, intorno alle 22.00. Venneri detiene già un record, quello degli abbracci: 865 in 21 minuti nel 2008.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.