Band Aid III: ci saranno anche Noel Gallagher, Damon Albarn e Dido

Band Aid III: ci saranno anche Noel Gallagher, Damon Albarn e Dido
Si allarga la cerchia di artisti che ha accettato di prendere parte al progetto benefico Band Aid III. Nei prossimi giorni, sotto la direzione di Midge Ure, ex Ultravox, ai cantanti che già hanno dato il proprio ok alla registrazione della cover di “Do they know it’s Christmas?” si uniranno Noel Gallagher degli Oasis, Damon Albarn dei Blur e Dido. Albarn ha specificato che prenderà parte come membro dei Gorillaz, il suo side-project. In questo momento il cast comprende membri dei Coldplay, dei Darkness, dei Travis e dei Keane, più Beverley Knight e gli ultimi arrivati. Altri artisti in predicato di partecipare sono Jamelia e Katie Melua, mentre tra i contattati che ancora non hanno risposto sono da annoverare Thom Yorke dei Radiohead e Robbie Williams. L’originale venne registrato il 25 novembre 1984 e pubblicato a tempo di record; nel solo Regno Unito ne vennero acquistate 3.500.000 copie.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.