Robert Plant scende in campo a sostegno dei rifugiati: una manciata di concerti con un dream team per raccogliere fondi

Robert Plant scende in campo a sostegno dei rifugiati: una manciata di concerti con un dream team per raccogliere fondi

Anche l'ex cantante dei Led Zeppelin fa parte del dream team guidato dalla cantautrice Patty Griffin che si sta per imbarcare in un tour i cui fondi saranno devoluti ai rifugiati. Per essere più precisi: i soldi ricavati dalla vendita dei biglietti andranno a sostenere programmi educativi per i rifugiati di tutto il mondo. Il tour, intitolato "Lampedusa tour", comprende al momento un totale di 11 date che vedranno la partecipazione della stessa Patty Griffin e di Emmylou Harris, Steve Earle, Patty Griffin, Buddy Mille e i Milk Carton Kids. Plant non sarà presente in tutti i concerti, ma solo in alcuni di questi: la sua presenza è stata confermata per un totale di sette concerti, tra cui quello del 13 ottobre al Vic Thater di Chicago, quello del 18 ottobre alla Town Hall di New York City e quello del 21 ottobre al Lisner Auditorium di Washington, DC.

Presentando il tour, Patty Griffin ha detto:

"Questa è una questione umanitaria, non una questione politica. Queste sono persone reali con bisogni reali: dobbiamo affrontare questi problemi in modo realistico".


Plant, nei vari concerti, canterà due o tre canzoni: il cantante ha fatto sapere che la sua partecipazione non corrisponde ad alcun tipo di dichiarazione politica:

"Spero che la mia voce, insieme ai miei amici, aiuti a far avere gli elementi essenziali della vita a coloro che non ce li hanno".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.