Laura Pausini, Andrea Bocelli e Antonio Baglio candidati italiani ai Latin Grammy Awards 2016

Laura Pausini, Andrea Bocelli e Antonio Baglio candidati italiani ai Latin Grammy Awards 2016

Sono tre i candidati italiani all'edizione 2016 dei Latin Grammy Awards, la manifestazione che premia gli artisti latini di maggiore successo degli ultimi dodici mesi. Oltre a Laura Pausini e Andrea Bocelli, la quota italiana è completata dall'ingegnere del suono Antonio Baglio, già collaboratore di alcuni tra i più importanti artisti italiani: tra questi anche Patty Pravo, Eros Ramazzotti, Biagio Antonacci, Fiorella Mannoia, Giorgia, Tiziano Ferro e Jovanotti.

La cantante di Solarolo ha ricevuto una nomination nella categoria "Record of the year" con la versione in lingua spagnola di "Lato destro del cuore", "Lado derecho del corazón", brano scritto da Biagio Antonacci e prodotto da Paolo Carta insieme a Davide Rossi, dall'album "Simili" (uscito sul mercato latino americano con il titolo di "Similares"). Nella stessa categoria gareggia anche Andrea Bocelli con "Me faltarás", versione spagnola di "Mi mancherai", dalla colonna sonora del film "Il postino". La reinterpretazione del tenore è contenuta all'interno del suo ultimo album "Cinema", la cui edizione in lingua spagnola ha ottenuto nomination in altre due categorie: quella per "Album of the year" (l'album dell'anno, la più prestigiosa) e quella per il "Best traditional pop vocal album".

Antonio Baglio, da parte sua, è in gara come ingegnere del suono nella stessa categoria in cui gareggiano anche la Pausini e Bocelli, "Record of the year", per il suo lavoro sulla canzone "Iguales" di Diego Torres. Altre due nomination le ha ottenute nella categoria "Album of the year" come ingegnere del suono dell'album "Mil ciudades" di Andrés Cepeda e di "Buena vida" di Diego Torres.

Nel corso della sua carriera, dal 1993 ad oggi, Laura Pausini ha già vinto tre Latin Grammy Awards, tutti e tre per il "Miglior album pop femminile": uno nel 2005 come con "Escucha" (versione in lingua spagnola di "Resta in ascolto"), uno nel 2007 con "Yo canto" (la versione in lingua spagnola di "Io canto" - quell'anno, la cantante duettò con Bocelli sulle note di "Vive ya", "Vivere", con la quale ottennero anche una candidatura alla migliore canzone) e uno nel 2009 con "Primavera anticipada" (versione in lingua spagnola di "Primavera in anticipo"). Bocelli non ha mai vinto un Latin Grammy Award, ma nell'edizione 2014 gli è stato consegnato il premio Lifetime Achievement Award.

La cerimonia di consegna dei Latin Grammy Awards 2016 si terrà il prossimo 17 novembre a Las Vegas.



 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
19 set
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.