Lady Gaga compra l'abitazione di Frank Zappa a Laurel Canyon

Lady Gaga compra l'abitazione di Frank Zappa a Laurel Canyon

Per Lady Gaga è l'ennesimo momento d'oro. Non solo ha un singolo fresco di uscita e un album in arrivo, ma ora - a quanto pare - si è anche comprata casa. E non ha badato a spese, né si è accontentata... la popstar, infatti, ha acquistato il complesso abitativo di Laurel Canyon appartenuto al mitico genio eclettico Frank Zappa.

Si tratta di un'area di poco più di 2.000 metri quadrati in cui si trovano una casa padronale con sei camere da letto e sette bagni, una casa per il personale e due case per gli ospiti. Zappa ha vissuto lì con la sua famiglia dalla metà degli anni Settanta fino alla morte, nel 1993; l'edificio contiene lo studio personale del musicista, l'Utility Muffin Research Kitchen - dove molto del suo materiale è stato inciso.

Il prezzo? Si dice sia costata poco più di cinque milioni di dollari...

Ecco un video per farci un'idea di cosa stiamo parlando:

 

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.