Lady Gaga rivela: nel nuovo disco Josh Homme (Queens of the Stone Age) e Florence Welch, "Lei è la cantante migliore del mondo"

Lady Gaga rivela: nel nuovo disco Josh Homme (Queens of the Stone Age) e Florence Welch, "Lei è la cantante migliore del mondo"

Lady Gaga è tornata a proporci musica, dopo tre anni, con il nuovo brano ”Perfect illusion”. La canzone è stata co-prodotta dalla stessa Gaga insieme a Mark Ronson, BloodPop e Kevin Parker dei Tame Impala. Con un post sul proprio profilo Twitter Lady Germanotta ha rivelato che la chitarra è stata suonata da Josh Homme dei Queens of the Stone Age.

Questa è la seconda rivelazione della giornata. La prima risale alla mattina quando, intervenuta a un programma radio della BBC , aveva detto che anche Florence Welch sarà nel suo nuovo disco: "Io e Florence Welch abbiamo fatto un duetto insieme. Ho lavorato su un'idea per una canzone dove volevo duettare con una ragazza e capirete perché quando la sentirete. Per me lei è una delle migliori cantanti del mondo, se non la migliore. E’ incredibile”.



Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.