Ventimila artisti fanno appello alla commissione europea perchè protegga il diritto d'autore nei confronti delle piattaforme musicali

Ventimila artisti fanno appello alla commissione europea perchè protegga il diritto d'autore nei confronti delle piattaforme musicali

Oltre ventimila artisti – tra i quali si distinguono Pedro Almodovar, Ennio Morricone, Charles Aznavour - hanno firmato una lettera inviata al presidente della commissione europea Jean-Claude Juncker e consegnata al vicepresidente Andrus Ansip dove si chiede una corretta legge sul copyright.

Questo l’incipit: “Noi, autori di tutte le discipline artistiche, chiediamo che la vostra proposta di una legge sul copyright rifletta i bisogni dei creatori e la loro battaglia per ottenere un compenso giusto dall’uso delle nostre opere online”. E in un altro passo si fa notare come: “…i player che dominano il mercato, ad esempio YouTube, sono piattaforme costruite su contenuti caricati o elaborati dagli utenti che portano remunerazioni minime per il nostro lavoro, o addirittura nessuna. Ancora peggio, il fatto che queste piattaforme continuino ad operare così, tende ad abbassare sempre di più il valore dell’intero mercato delle opere d’ingegno, in una cosa corsa senza fine verso il fondo”.

Gli artisti che si sono schierati sottolineano come per l’Europa questa sarebbe una buona occasione per contrastare il potere delle piattaforme e riformare il copyright così da riequilibrare il mercato e favorire artisti, consumatori e piccole imprese: “L’intento è quello di evitare questo inaccettabile impoverimento della crescita economica e della creatività in Europa”. A un precedente appello di circa un migliaio di artisti europei, YouTube aveva risposto sottolineando di aver versato tre miliardi di dollari in royalties all’industria discografica e che la maggior parte dei suoi contenuti è disponibile in seguito alla firma di regolari accordi con gli aventi diritto (accordi monetizzati con la pubblicità). Il braccio di ferro tra le piattaforme musicali e gli artisti continua.

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.