Green Day, il musical tratto da "American idiot" in Italia da gennaio

Green Day, il musical tratto da "American idiot" in Italia da gennaio

Il prossimo gennaio al Teatro Coccia di Novara andrà in scena la prima italiana del musical ”American idiot” ispirato all’omonimo album dei Green Day. La musica è a cura del terzetto statunitense, le parole sono di Billie Joe Armstrong, il libretto dello stesso Billie Joe e Michael Mayer, la regia di Marco Iacomelli.

Dice il regista dello spettacolo: “Al Teatro Coccia siamo stati letteralmente travolti da una nuova generazione di giovani artisti capaci di combinare tecnica, determinazione e una vena di follia davvero molto rock. Con ‘American idiot’ vogliamo portare il rock anche nei teatri: è una nuova sfida per il pubblico giovane che ama la musica e che amerà anche questo spettacolo”.

Il musical ha debuttato negli Stati Uniti al Berkeley Repertory Theatre nel settembre 2009. Nel 2010 è stato un successo a Broadway.
Dopo la prima a Novara il musical verrà messo in scena al Teatro della Luna di Assago (Mi), a partire dal 26 gennaio fino al 12 febbraio, i biglietti sono in vendita nel sito di Ticketone.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.