Greg Gutfeld (Fox News): "I Red Hot Chili Peppers sono la peggiore band del pianeta" - VIDEO

Greg Gutfeld (Fox News): "I Red Hot Chili Peppers sono la peggiore band del pianeta" - VIDEO

La statunitense FOX News ha dedicato questa settimana ben due servizi ai Red Hot Chili Peppers. Lo scorso lunedì, Greg Gutfeld, il co-conduttore del programma televisivo 'The five’, ha preso in giro Flea per la sua jam con il gorilla Koko.

Ha scherzato Gutfeld: "Come la maggior parte dei musicisti sanno, questo è un grande miglioramento rispetto per i Red Hot Chili Peppers, la peggiore del pianeta. La scimmia è meglio di Anthony Kiedis. Tra l'altro, la scimmia ha 45 anni, la metà dell'età di Anthony Kiedis."

Come sottolineato da Alternative Nation, Gutfeld dopo aver ricevuto un sacco di insulti sui social media, ha rincarato i suoi commenti durante la puntata di ‘The five’ di mercoledì. "Due giorni fa ho detto che i Red Hot Chili Peppers sono la peggiore band del pianeta. Ho ricevuto un sacco di insulti dai fans di tutto il mondo. Quello che intendevo dire è che i Red Hot Chili Peppers sono la peggiore band dell'universo. Vorrei chiedere scusa per la confusione."

E ha continuato: "Voglio spiegare che viviamo in un universo binario. O sei un fan dei Faith No More oppure dei Red Hot Chili Peppers. Non si possono amare contemporaneamente Mike Patton e Anthony Kiedis, perché sono due persone diverse. Se ami Mike Patton, non puoi amare Anthony Kiedis. Per questo motivo i Red Hot Chili Peppers sono la peggiore band dell'universo, perché i Faith No More sono la più grande band dell'universo."

Insomma, sembra che l'odio di Gutfeld per i Red Hot Chili Peppers non sia proprio una cosa personale ma che abbia più a che fare con il suo amore per i Faith No More.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.