Prophets of Rage raggiunti sul palco da Dave Grohl per "Kick out the jams" degli MC5 - VIDEO

Prophets of Rage raggiunti sul palco da Dave Grohl per "Kick out the jams" degli MC5 - VIDEO

Ieri sera al Molson Amphitheatre di Toronto (Canada) i Prophets of Rage hanno tenuto il loro, ennesimo, incendiario concerto del ‘Make America Rage Again Tour’. Il live ha avuto un ospite davvero speciale, Dave Grohl si è unito alla band per una interpretazione molto energica di “Kick out the jams” degli MC5. Il set ha compreso anche una cover di “The ghost of Tom Joad” di Bruce Springsteen.

Questa la scaletta del concerto:

Prophets of Rage
Guerrilla Radio
Bombtrack
Miuzi Weighs a Ton
People of the Sun
Take the Power Back
(Rock) Superstar
Testify
Hand on the Pump / Can't Truss It / Insane in the Brain / Bring the Noise / I Ain't Goin' Out Like That / Welcome to the Terrordome
Sleep Now in the Fire
Cochise / She Watch Channel Zero?!
The Ghost of Tom Joad
Bullet in the Head
Shut 'Em Down
Know Your Enemy
The Party's Over
No Sleep Till Brooklyn / Fight the Power
Bulls on Parade
Kick Out the Jams
Killing in the Name

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.