Edoardo e Eugenio Bennato, concerto insieme dopo anni al festival Adriatico Mediterraneo di Ancona

Edoardo e Eugenio Bennato, concerto insieme dopo anni al festival Adriatico Mediterraneo di Ancona

Domenica 3 settembre i fratelli Edoardo e Eugenio Bennato, dopo molti anni, tornano insieme sul palco per un intero concerto. L’occasione è data dal live di chiusura della decima edizione del festival Adriatico Mediterraneo alla Corte della Mole di Ancona.

Dice il direttore artistico del festival Giovanni Seneca: “Per il decimo anniversario del festival siamo riusciti a creare, appositamente e solo per Adriatico Mediterraneo, un incontro straordinario tra due anime della cultura musicale napoletana: Edoardo ed Eugenio Bennato da tempo non si trovavano insieme sullo stesso palco e il concerto del 3 settembre alla Corte della Mole sarà dunque un’occasione unica per ascoltare insieme due grandi voci, certamente diverse tra loro ma di altissimo livello, della musica napoletana e mediterranea”.

Il festival vedrà tra i propri protagonisti sabato 27 agosto i Barcelona Gipsy Balkan Orchestra. Domenica 28 agosto il ballerino di flamenco Antonio Fernández Montoya “Farruco”. Lunedì 29 agosto il concerto “Un canto clandestino” sui testi del finalista al Premio Strega Mimmo Sammartino. Martedì 30 agosto è il turno di Baba Sissoko e Antonello Salis. Mercoledì 31 agosto Peppe Barra. Giovedì 1 settembre l’attrice teatrale Pamela Villoresi incontra la musica di Gioacchino Rossini. Venerdì 2 settembre i Mostar Sevdah Reunion. Poi il gran finale con i fratelli Bennato.

Dall'archivio di Rockol - "Lucignolo" (#NoFilter)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
FRANCESCO DE GREGORI
Scopri qui tutti i vinili!
19 lug
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.