MTV Video Music Awards 2016: a Rihanna il premio "Michael Jackson Video Vanguard Award"

MTV Video Music Awards 2016: a Rihanna il premio "Michael Jackson Video Vanguard Award"

La popstar barbadiana Rihanna sarà insignita - nel corso della cerimonia per gli MTV Video Music Awards 2016 - sarà insignita del prestigioso premio “Michael Jackson Video Vanguard Award”, per il suo impatto decennale sulla musica, la cultura pop, la moda, il cinema e la filantropia. La cerimonia si terrà presso il Madison Square Garden di New York domenica 28 Agosto; i fan italiani potranno seguire l'evento su MTV (in esclusiva su Sky al canale 133) nella notte tra domenica 28 e lunedì 29 Agosto a partire dalle 2:00 e in replica martedì 30 Agosto alle 21:10 (in versione sottotitolata).

Rihanna è stata già due volte vincitrice del VMA “Video of the Year”, peraltro. Con questo riconoscimento, la voce di "Anti" si aggiunge alla prestigiosa lista di coloro che hanno ricevuto il Vanguard Award, inclusi Michael Jackson, Madonna, Peter Gabriel, Guns N’ Roses, Beastie Boys, Britney Spears, Justin Timberlake, Beyoncé e Kanye West.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.