Pink Floyd, da settembre a Londra una mostra dedicata alla band e alla rivoluzione del rock

Pink Floyd, da settembre a Londra una mostra dedicata alla band e alla rivoluzione del rock

Debutterà a settembre al Victoria and Albert Museum di Londra una mostra dedicata alla band di "The dark side of the moon" e alla rivoluzione del rock nella cultura nella seconda metà degli anni '60. Intitolata "You say you want a revolution: records and rebels 1966-1970", la mostra aprirà i battenti il 10 settembre e permetterà ai visitatori di osservare memorabilia dei Pink Floyd e altri oggetti simbolici della seconda metà degli anni '60. Gli organizzatori la presentano così:

"Questa grande mostra esplora l'importanza e l'impatto che gli anni '60 hanno espresso attraverso alcune delle musiche e delle performance più importanti del Ventesimo secolo insieme alla moda, al cinema, al design e all'attivismo politico".


E infatti, oltre ad alcuni cimeli riconducibili ai Pink Floyd, nelle sale del museo saranno esposti anche oggetti come immagini del Festival di Woodstock, lavori di Andy Warhol (tra cui il Souper Dress), le fotografie a Christine Keeler scattate da Lewis Morley e un poster psichedelico di uno spettacolo londinese dei Crazy World of Arthur Brown (tra i maggiori esponenti del rock psichedelico britannico negli anni '60).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.