Quella volta che i Rolling Stones fecero pubblicità ai cereali - VIDEO

Sono passati 55 anni, ma a pensarci fa ancora ridere

Quella volta che i Rolling Stones fecero pubblicità ai cereali - VIDEO

Nell'anno domini 2016 a conquistare i servigi di Mick Jagger e compagni i pubblicitari e le aziende non ci provano nemmeno: per avere l'onore di vedersi scrivere una canzone inedita dai Rolling Stones per una pubblicità occorrerebbe disporre di un budget pari al pil degli Emirati Arabi e a un brand così forte da far sembrare la Apple una start up promettente. Eppure c'erano anni in cui tutto ciò non solo era possibile, ma è anche successo.

Correva l'anno 1964, e l'agenzia pubblicitaria - la J. Walter Thompson - ingaggiata dal reparto marketing della Kellogg's elaborò per i Rice Crispies uno spot televisivo che parodiasse il Juke Box Jury, un gioco a premi molto popolare all'epoca in Gran Bretagna. L'idea era buona, però serviva una colonna sonora a presa rapida, anzi rapidissima. A qualcuno dell'entourage venne in mente di rivolgersi a una giovane band che si stava facendo largo nei club di Londra, e che di lì a poco sarebbe partita per il proprio primo tour americano. In due parole, i Rolling Stones. Negli uffici dell'agenzia si presentò tale Brian Jones, che lavorò al tema coi pubblicitari. A quell'animale da palco che qualche anno dopo avrebbe turbato i sonni delle giovani di tutto il mondo vennero messi in bocca questi versi:

"Wake up in the morning there's a snap around the place
Wake up in the morning there's a crackle in your face,
Wake up in the morning there's a pop that really says 'Rice Krispies for you and you and you',
Pour on the milk and listen to the snap that says 'It's nice'"

Che come chiunque abbia almeno una confidenza di base con l'inglese può intuire essere distanti qualche centinaio di anni luce da quel "Please allow me to introduce myself / I'm a man of wealth and taste" che qualche anno dopo li avrebbe consacrati a signori del lato oscuro del rock. Ma erano altri tempi, e i Rolling Stones - allora - erano un altro gruppo...

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.