YouTube Music: campagna di lancio con video davvero speciali - GUARDA

La nuova app di Google destinata a entrare in competizione con Spotify, Apple Music e Tidal - ossia YouTube Music - per il lancio negli USA gode di una bella campagna incentrata su cinque video, almeno tre dei quali sopra le righe, intelligenti e sorprendenti.

Il primo vede un giovane, che lavora in una stazione di servizio di zona stereotipatamente redneck, arrivare a casa dove si trasforma in una bellissima drag queen:

Caricamento video in corso Link

Il secondo ci mostra una ragazza musulmana con tanto di hijab, che rappa nei corridoi della sua scuola:

Caricamento video in corso Link

Il terzo vede una donna in libertà vigilata che, alla fine di una giornata di lavori socialmente utili, incontra il compagno e la figlia piccola:

Caricamento video in corso Link

Ecco, poi, gli altri due video:

Caricamento video in corso Link
Caricamento video in corso Link

 

 

Music Biz Cafe, parla Francesca Trainini (PMI, Impala)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.