Area Sanremo, aperte le iscrizioni

E' stato presentato oggi a Milano Area Sanremo, il tradizionale concorso e corso di formazioni per giovani artisti e band, che pemette di accedere  al Festival della Canzone Italiana, edizione 2017.

Promosso dal Comune di Sanremo e dalla Fondazione Orchesta Sinfonica, Area Sanremo e` rivolta ad artisti tra i 16 e i 36 anni. Il percorso  prevede un percorso di studi con lezioni di discografici, arrangiatori, musicisti, produttori ecc,  presso il Palafiori della città ligure, al quale seguono le selezioni, di fronte ad una Commissione di Valutazione.

La composizione è ancora da determinare, ma sarà presieduta da Massimo Cotto e ne faranno parte Maurizio Caridi, Presidente della Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo e il direttore artistico Stefano Senardi.
La fase finale si svolge presso il Teatro dell’Opera del Casino` di Sanremo.

Gli artisti selezioniati passano da 40 a  60 - con un "tour" di casting in giro per l'Italia - e dovranno presentare un brano inediti. La commissione decreterà gli 8 Vincitori di Area Sanremo. Traa gli 8 Vincitori la Commissione della Rai dovra` scegliere i due artisti che parteciperanno al Festival della Canzone Italiana. Il bando è consultabile a questo indirizzo, il termine ultimo è il 30 settembre. Partner sono SIAE, ICompany, Anteros Produzioni Srl, Akamu, Believe Digital e Festival degli Autori.

"Vogliamo dare una vetrina, legata a Sanremo ma non solo: vogliamo portare i nostri artisti anche su altri palchi, come il concertone 1° maggio. L’obbiettivo finale è permettere ai ragazzi di vivere di musica", ha spiegato il presidente della Commissione di Valutazione Massimo Cotto.
 

Dall'archivio di Rockol - Dieci gruppi italiani dai quali ci si potrebbe aspettare una reunion
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.