Gli LCD Soundsystem al T in the Park hanno suonato di fronte al vuoto... o quasi - FOTO

Gli LCD Soundsystem al T in the Park hanno suonato di fronte al vuoto... o quasi - FOTO

Lo scorso 10 luglio gli statunitensi LCD Soundsystem si sono esibiti al festival scozzese T in the Park, ma il loro concerto non è decisamente uno di quelli che verranno ricordati negli annali per la densità del pubblico. Il gruppo di James Murphy, infatti, ha suonato di fronte a un manipolo sparuto di fan: un evento bizzarro, considerando il successo che in altre occasioni festivaliere hanno avuto, recentemente (Coachella, Bonnaroo...).

A quanto pare a minare l'affluenza sono stati alcuni fattori concomitanti come il concerto in contemporanea dei Red Hot Chili Peppers, il tempo piovoso, il terreno ridotto a una pozza di fango gigante. Ecco il risultato, così come alcuni scatti postati sui social dimostrano:

A onore del gruppo occorre sottolineare che - stando ai report dei presenti - l'esibizione è stata molto professionale e ispirata, a livello di quelle tenute in occasioni più affollate.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.