Comunicato Stampa: Andy Lewis il 23 ottobre a La casa 139 di Milano

Comunicato Stampa: Andy Lewis il 23 ottobre a La casa 139 di Milano
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Sabato 23 Ottobre party di presentazione c/o LaCasa139 a Milano
Esce il secondo volume di "Let's BOOGALOO"
Special guest ANDY LEWIS (Acid Jazz Records - London)

Esce lunedì 18 Ottobre il secondo voume della compilation Let’s BOOGALOO, la raccolta della Record Kicks dedicata al meglio della scena funk, soul e rare groove contemporanea che nasce dalla one night BOOGALOO organizzata dalla Move & Groove Production il 2° e 4° sabato del mese alla Casa139 di Milano. Per festeggiare l’uscita sabato 23 ottobre la Move & Groove prodution vi invita ad una one night imperdibile alla Casa139 di Milano ospitando in esclusiva da Londra, il dj set di ANDY LEWIS (Acid Jazz Records). Fondatore e dj resident del mitico Blow Up Club di Londra Andy Lewis è tra gli artisti di punta della Acid Jazz Records di Eddie Pilller.
Andy inizia la sua attività come Dj all’inizio degli anni 90 con la celebre one night di soul e rare groove Wendy May's Locomotion mitizzata da Nick Hormby nel suo romanzo "31 Songs". Nel 93 da vita a quello che sarà il club che a Londra più di ogni altro segnerà in maniera indelebile le tendenze del decennio il Blow Up Club dove per dieci anni fa ballare metà della Londra che conta tra cui BLUR e OASIS. Proprio i BLUR lo chiamano come guest nel leggendario Parklife tour del 1996. Alla fine degli anni 90 si trasferisce in casa Acid Jazz Records per curare e selezionare la fortunata serie di compilation Totally Wired. Sempre per l’Acid Jazz Records in questi hanni ha realizzato numerosi singoli di successo tra cui One by One e (Love Is) Alive In My Heart (featuring la leggenda del soul Keni Burke). Interrotto il suo rapporto con il BlowUp Club nel 2001 ha continuato l’attività di dj suonando in tutte i maggiori club del globo tra cui lo Unique Club di Dusseldorf e il Mojo Club. Sulla compilation Let’s Boogaloo vol. 2 è presente con il suo brano inedito "More formby than benson" dal classico tiro (northern) soul.

Let’s BOOGALOO Party Vol.2 @ La Casa 139, via Ripamonti 139 - Milano
Special guset ANDY LEWIS (Acid Jazz Records – London)
Dalle 23.30 - Ingresso con tessera ARCI
Info: www.movegrooveprod.com

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.