Comunicato Stampa: Ani Di Franco a novembre in tour in Italia

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.


ANI DI FRANCO
Special Guest Gail Ann Dorsey

VENERDI’ 12 NOVEMBRE 2004
TORINO – TEATRO DELLA CONCORDIA
Corso Puccini - VENARIA REALE tel. 011-3176636
Prezzo del biglietto: 15,00 euro + 15% diritti prevendita
Apertura porte ore 20.00

SABATO 13 NOVEMBRE 2004
FABRIANO (AN) – TEATRO GENTILE
Via Gentile, 1 - tel. 0732 3644
Prezzo del biglietto: 16,00 euro + 15% diritti prevendita
12,00 euro + 15% diritti prevendita
Apertura porte ore 20.00

DOMENICA 14 NOVEMBRE 2004
BARI – EX GIL (Time Zone)
Via Napoli tel. 080 5581587
Prezzo del biglietto: 15,00 euro + 15% diritti prevendita
Apertura porte ore 20.00

LUNEDI’ 15 NOVEMBRE 2004
ROMA – QUBE
Via di Portonaccio, 212 - tel. 06 4385445
Prezzo del biglietto: 20,00 euro + 15% diritti prevendita
Apertura porte ore 20.00
Informazioni su come acquistare i biglietti:

- in tutti i Punti Vendita TicketOne (per conoscere il Punto Vendita TicketOne più vicino visita il sito www.ticketone.it
oppure chiama il Call Center TicketOne 899.500.022 (per informazioni e acquisto) - telefonicamente con Pronto Pagine Gialle 89.24.24 (attivo 24 ore su 24)

Ani DiFranco, nata nel 1970 a Buffalo, stato di New York, fa dischi da anni.
È coerente, libera e coraggiosa.
Fino a pochi anni fa rappresentava uno dei maggiori well kept secret della storia della musica americana. I suoi album, infatti, li ha sempre autoprodotti e pubblicati attraverso la propria etichetta indipendente, la Righteous Babe Records, che ha fondato nel 1990, rifuggendo dalla grande popolarità in cambio della garanzia di un’assoluta libertà espressiva.
Ani ricopre ogni singolo ruolo previsto dal meccanismo discografico: oltre a comporre, arrangiare e registrare ogni suo nuovo disco, è lei a decidere quando pubblicarlo e quali canzoni saranno contenute in esso, quale veste grafica, quali foto e quali le attività per portarlo alla conoscenza del pubblico.
Oggi Ani e la sua Righteous Babe sono un caso discografico.
Ama presentarsi come una folksinger: "…la musica folk rappresenta storicamente la voce della comunità, dei cambiamenti sociali. Con il folk si impara a rispettare la magnificenza dell’essere umano, a governare se stessi, a prendersi cura degli altri…"

"…i miei idoli erano e rimarranno Woody Guthrie, Leadbelly, Bob Dylan, Utah Phillips, Michelle Shocked. Gente che vive la musica come un’estensione della tradizione orale. Tramandando piccole e grandi verità da una generazione all’altra. Se morissi domani, vorrei che sulla mia tomba ci fosse scritto: Ani DiFranco, songwriter, music maker, storyteller, freak.

www.nasco.it
www.righteousbabe.com

INFO
Indipendente Eventi e Produzioni
Tel. 0434 20 86 31
www.indipendente.com
info@indipendente.com

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.