Stevie Wonder: "Essere cieco è una benedizione"

Stevie Wonder: "Essere cieco è una benedizione"

Ieri sera Stevie Wonder ha tenuto un concerto ad Hyde Park a Londra a supporto del movimento Black Lives Matter dopo i morti a causa delle tensioni razziali che stanno attraversando gli Stati Uniti in questo periodo.

Il grande musicista cieco ha aperto il suo live con queste parole: "Prima di iniziare il concerto voglio dirvi un paio di semplici cose. In questo periodo travagliato vi voglio dire che vi amo tutti. E vi amo perché sono stato benedetto a essere cieco. Lo scopo di ogni giorno è quello di piacere a Dio e di usare il dono della canzone che mi ha regalato per aiutarvi ad andare avanti".

Ha poi aggiunto: "In un certo senso sono molto felice che “Songs in the key of life” (album di Stevie Wonder pubblicato nel 1976 dai forti contenuti sociali) abbia ancora un significato dopo quasi 40 anni. Dall’altra parte non ne sono felice. Il motivo è che quelle canzoni e le loro parole sono ancora attuali e quelle condizioni esistono ancora nel mondo e ciò mi fa male al cuore."

Ha poi chiuso: “Ho speranza che insieme si possa fare la differenza. E se anche voi sentite che siamo in grado di fare la differenza, vi incoraggio a scegliere l'amore e non l'odio. E’ così semplice. Scegliere l'amore e non l’odio, il giusto e non lo sbagliato. Scegliere la speranza. Il che mi porta ad un altro punto, la ragione per cui dico Black Lives Matter è perché siamo il popolo originario di questo mondo. Quindi, in sostanza, ognuno ha un po’ di sangue nero! Così è ora di smettere di negare la vostra cultura. amate voi stessi e le vostre famiglie. Questo dico".

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.