Assomusica: il Premio 'Franco Mamone' a Irene Maiolin

Assomusica: il Premio 'Franco Mamone' a Irene Maiolin

Sabato 9 luglio, alle ore 22.00, in occasione del Folkfest Festival di Spilimbergo (Pn), si terrà la cerimonia di conferimento del Premio “Franco Mamone”, istituito nel 2003 da ASSOMUSICA, l’associazione italiana che unisce gli organizzatori e produttori di spettacoli e musica dal vivo, in memoria del grande manager e promoter italiano scomparso nel luglio del 1998, a soli 58 anni.

Dice il presidente di Assomusica Vincenzo Spera: “Franco Mamone è tra le figure di spicco del panorama della musica nazionale ed internazionale: per oltre trent’anni, il più importante promoter di grandi concerti in Italia, entrati nella storia della musica rock e non solo. Il Premio è un doveroso omaggio ad un grande professionista che ci ha lasciato prematuramente”.

A Spilimbergo, in piazza Duomo, il presidente Spera, con la figlia di Franco, Gaia Mamone, e ai componenti della commissione esaminatrice (Renato Tortarolo, Stefano Senardi, Fulvio De Rosa e Bruno Sconocchia) premieranno Irene Maiolin, originaria del Friuli e laureata presso l’“Università Ca’ Foscari” di Venezia, discutendo un tesi dal titolo: “La ripartizione dei compensi da diritto d’autore in musica: conseguenze sulla conformazione dell’offerta nella musica dal vivo”.

“Il lavoro – si legge nelle motivazioni del Comitato scientifico che sovrintende la borsa di studio – è molto attuale e dai contenuti di forte modernità. Non si limita solo ad esporre quadri normativi ma si sforza di proporre, suggerire, modelli che possano liberare processi per lo sviluppo dell'innovazione. Irene Maiolin ha effettuato una ricerca approfondita con indicazioni strategiche in un momento di transizione che sta cambiando il modo di fare, proporre dal vivo e consumare la musica. La sua analisi, la comparazione, la critica e le conclusioni sono molto analitiche e forniscono un interessante contributo sull’argomento, oltre a stimolare riflessioni e spunti per discussioni e proposte”.

A Irene Maiolin verrà consegnata una targa in argento - riproducente il palco del concerto di Bob Marley allo Stadio di San Siro a Milano, il 27 giugno del 1980, organizzato proprio da Franco Mamone - ed una borsa di studio del valore di 2.500 euro.

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.