Brian May, la chitarra che si mise al servizio del pop-rock (1 / 15)

Brian May, la chitarra che si mise al servizio del pop-rock

Oggi è il compleanno di Brian May, il chitarrista dei Queen compie 72 anni. Una delle sei corde tra le più stimate del pop-rock, depositario del nome della band dopo la prematura scomparsa di Freddie Mercury nel 1991 e compositore di alcuni successi di un gruppo che in Gran Bretagna, ma non solo, è leggenda. La gran parte delle canzoni dei Queen sono state scritte da Freddie Mercury ma Brian May ha svolto un ruolo fondamentale e ha avuto modo di comporre alcune delle hits più note della band. A seguire riportiamo una canzone composta da Brian May tratta da ogni album dei Queen.

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.