Pixies, esce il nuovo album "Head carrier" - ASCOLTA IL NUOVO SINGOLO

Pixies, esce il nuovo album "Head carrier" - ASCOLTA IL NUOVO SINGOLO

Esce il prossimo 30 settembre “Head carrier”, il nuovo album dei Pixies. “Head carrier” è il secondo disco – il primo è stato ”Indie cindy”, uscito nel 2014 - da che la band di Boston si è riunita.

Il disco è prodotto da Tom Dalgety (Killing Joke, Royal Blood) ed è stato registrato ai Rak Studios di Londra tra la metà di febbraio e la metà di marzo. Tutte le canzoni sono state scritte dai Pixies eccetto “All I Think About Now,” che è stata scritta da Francis e Lenchantin. L’artwork è a cura di Vaughan Oliver e un primo assaggio del nuovo disco lo si può avere andando su pixiesmusic.com dove è possibile ascoltare il primo singolo “Um chagga lagga”.

Uscirà anche una edizione limitata in box set deluxe disponibile esclusivamente via Pixiesmusic.com, che contiene il CD, l’album in Vinile 180 grammi nero, un booklet di 24 pagine con i testi delle canzoni e l’artwork originale di Oliver. Sempre disponibile soltanto sul sito della band uno special bundle che include il box set deluxe, una t-shirt speciale e una stampa 12 "x 12" dell’artwork.

Dice il batterista David Lovering: "È stato un lusso meraviglioso avere il tempo di lavorare davvero a queste nuove canzoni. Quando abbiamo iniziato a registrare conoscevamo tutte le canzoni alla perfezione e ci è voluto la metà del tempo per fare questo album. Ed è stato bello lavorare con Tom...ha iniziato con noi in pre-produzione e ha giocato un ruolo importante nel tenerci focalizzati a creare la musica migliore che potessimo".

La band – David Lovering, il cantante Black Francis e il chitarrista Joey Santiago – hanno accolto Paz Lenchantin nella line-up dei Pixies. Lenchantin è stata la bassista turnista sin da gennaio 2014 ed è stata parte integrante nella registrazione di “Head Carrier”. Dice Paz: "Ero molto nervosa all’inizio, quando sono andata a quella prima prova. C’erano questi panni che sentivo di dover indossare e ho cercato di fare del mio meglio per i fan, per rendere il suono dei live fedele agli originali. Ho passato tre anni a imparare e capire cosa significa essere un Pixies, e ora, il mio cuore, il mio spirito e l’amore per la loro musica è dentro di me e mi sento una di loro. E ora è tempo di andare avanti”. Lovering dal canto suo aggiunge: "È una gioia avere Paz, è divertente, e ci stiamo divertendo come non mai, su e giù dal palco”.



I Pixies saranno in concerto in Italia giovedì 21 luglio al Flower Festival al Parco della Certosa Reale di Collegno (To).

Tracklist:

Head Carrier
Classic Masher
Baal’s Back
Might As Well Be Gone
Oona
Talent
Tenement Song
Bel Esprit
All I Think About Now
Um Chagga Lagga
Plaster Of Paris
All The Saints

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/qz8RxSpJ6LNOXzeKIie5FhIL_K0=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.rockol.it%2Fimg%2Ffoto%2Fupload%2Fpm018lp-web-packshot.jpg
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
8 lug
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.