Dopo 8 mesi di scioglimento i Quiet Riot si ricompattano. CD live in gennaio

Dopo 8 mesi di scioglimento i Quiet Riot si ricompattano. CD live in gennaio
All'inizio dello scorso febbraio Rockol riportava l'annuncio dello scioglimento dei Quiet Riot. Kevin Dubrow, il cantante del gruppo heavy statunitense, disse: "Mi chiedono perché ci siamo sciolti, ma la vera domanda dovrebbe essere: perché siete stati assieme per così tanto tempo? E' durata molto più a lungo di quello che doveva durare". Dubrow (o, a seconda delle fonti, DuBrow) deve aver cambiato idea. Otto mesi dopo, infatti, i Quiet Riot ricominciano. Ricominciano da due, ovvero il cantante e l'altro fondatore, il batterista Frankie Banali, accompagnati dal chitarrista Alex Grossi, ex Beautiful Creatures, e dal bassista Chuck Wright, che invece era già del "giro" della band. Il chitarrista Carlos Cavazo ha preferito non tornare in line-up. Il motivo che ha spinto i QR a ricominciare a macinare musica non è ancora noto, ma si ritiene che possa essere riconducibile al fatto che il gruppo ha raggiunto un accordo legale con l'ex bassista Rudy Sarzo, ora con i Dio. La band, attiva dalla metà degli anni Settanta e che ad inizio Ottanta conquistò il primo posto della classifica USA con l'album "Metal health", nel prossimo mese di gennaio pubblicherà il CD dal vivo "Quiet Riot, live & rare".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.