Prophets of Rage: "Quando vuole Zack De La Rocha può unirsi a noi"

Prophets of Rage: "Quando vuole Zack De La Rocha può unirsi a noi"

Il nuovo supergruppo Prophets of Rage, formato da tre quarti dei Rage Against the Machine, B-Real dei Cypress Hill e Chuck D dei Public Enemy è impegnato in un tour negli Stati Uniti.

In una intervista rilasciata a Rolling Stone Chuck D ha detto che Zack De La Rocha, il frontman dei Rage Against the Machine e unico membro della band a non fare parte dei Prophets of Rage, può entrare nella band quando vuole.

Dice ancora: "Fare da secondo microfono sul palco a B-Real è il lusso più grande che abbia mai avuto. E’ una buona cosa perché dobbiamo essere in due per sostituire la furia di Zack. Ho sentito Zack e mi ha detto ‘è un onore essere sostituito da te’. Quando vuole può unirsi a noi. Questi non sono i Rage, gli stiamo tenendo il posto in caldo. Né io né B-Real sostituiamo Zack.”

Sulla possibilità che i Prophets of Rage pubblichino un album dopo aver inciso la canzone “Party’s over” Chuck dice: "Ci vedo fare non più di due o tre canzoni.”

 

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.