Paul Simon torna a suonare nel Queens (il suo quartiere) dopo 46 anni e omaggia Scotty Moore con "That's all right" di Elvis Presley - VIDEO

Paul Simon torna a suonare nel Queens (il suo quartiere) dopo 46 anni e omaggia Scotty Moore con "That's all right" di Elvis Presley - VIDEO

Paul Simon ieri sera era in concerto al Forest Hills Tennis Stadium nel quartiere di Queens a New York. Il Queens è il quartiere di origine del cantautore statunitense e, come ricorda Stereogum, non suonava nel suo quartiere dal lontano 1970 quando faceva coppia con Art Garfunkel.

Qualche giorno fa Simon, che è in tour per promuovere la sua ultima fatica discografica ”Stranger to stranger”, aveva rilasciato una intervista nella quale paventava un addio alla sua attività dal vivo. Forse che questo ritorno nel proprio quartiere sia da interpretare come una voglia di chiudere tutti i conti in sospeso? Nessuno lo può dire con certezza. Di certo c’è che ieri sera Paul Simon ha voluto omaggiare il chitarrista di Elvis Presley Scotty Moore scomparso lo scorso 28 giugno dedicandogli “That’s all right”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.