Apple è in trattativa per l'acquisizione di Tidal

Apple è in trattativa per l'acquisizione di Tidal

Stando a quanto riportato dal "Wall Street Journal", Apple sarebbe impegnata in una trattativa per acquistare Tidal - la piattaforma di streaming voluta da Jay Z e una cordata di artisti/colleghi. La testata statunitense scrive quanto riferito da fonti rigorosamente anonime, che hanno parlato di trattative "in corso", ma non necessariamente destinate ad andare a buon fine.

Che Tidal sia in cerca di potenziali acquirenti non è una novità - è noto che ha avuto contatti in questo senso con Napster, Rhapsody e Samsung, ma senza arrivare a risultati apprezzabili. Chi si aggiudicasse questo asset potrebbe contare su un notevole aumento di peso specifico nel mercato dello streaming: qui, infatti, nonostante il leader incontrastato resti Spotify coi suoi 30 milioni di iscritti, seguito da Apple Music (15 milioni), Tidal rappresenta una fetta da tre milioni di abbonati - tutti a pagamento e conquistati grazie a una politica vincente di esclusive e contenuti premium.

Certamente se Apple dovesse finalizzare l'acquisto porterebbe giovamento ad Apple Music, ma le preoccupazioni di coloro che già vedono il colosso di Cupertino come un tendenziale monopolista sono destinate a crescere - la compagnia, ad esempio, proprio in questi giorni è nell'occhio del ciclone ed è stata oggetto di un'interrogazione recapitata al Congresso degli Stati Uniti da parte di Spotify, per una presunta pratica scorretta: pare che gli utenti Apple non siano abilitati ad aggiornare Spotify, cosa che di fatto impedisce loro di utilizzare il servizio di streaming.

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.