Voci: Andrea Bocelli ha cantato al matrimonio di Melissa Satta e Boateng per 100.000 euro

Voci: Andrea Bocelli ha cantato al matrimonio di Melissa Satta e Boateng per 100.000 euro

Stando a quanto riportano alcune testate specializzate in gossip - fra cui "Dagospia" - alla festa per il matrimonio fra l'ex velina Melissa Satta e il calciatore Kevin Prince Boateng si è esibito (in un concerto speciale, per i soli invitati) il tenore Andrea Bocelli.

La cerimonia si è svolta il 25 giugno in Sardegna a Porto Cervo, dove il cantante è giunto su un jet privato. Si è esibito durante un ricevimento esclusivo, a cui hanno partecipato parecchi vip fra cui Elena Santarelli col marito Bernardo Corradi, le ex colleghe Maddalena Corvaglia e Giorgia Palmas, Juliana Moreira, Edoardo Stoppa, Renzo Rosso e il calciatore ghanese Sulley Muntari.

Sempre stando alle indiscrezioni, per Bocelli ci sarebbe stato un compenso di ben 100.000 euro - rscluso il viaggio in jet.

 

 

Scheda artista Tour&Concerti Testi
30 ago
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.