Paul McCartney è a Napoli: prossimamente un concerto a Pompei?

Paul McCartney è a Napoli: prossimamente un concerto a Pompei?

Paul McCartney è a Napoli. L'ex Beatle è atterrato all'aeroporto di Capodichino intorno alle 17 di oggi pomeriggio, martedì 28 giugno, proveniente dall'aeroporto di Lydd, come riferiscono alcune testate locali. McCartney è arrivato a Napoli con un volo privato e dopo essere sceso dall'aereo è montato su un'automobile, diretto verso una destinazione segreta. Si parla di un incontro in vista di un concerto che il musicista potrebbe tenere prossimamente a Pompei: McCartney avrebbe incontrato il promoter Mimmo D'Alessandro, che è originario proprio di Somma Vesuviana, in provincia di Napoli. D'Alessandro, insieme ad Adolfo Galli, con la società D'Alessandro & Galli, cura gli interessi dal vivo del baronetto inglese nel nostro Paese. Altri dettagli, in merito alla visita italiana di Paul McCartney, non sono stati resi noti.

Paul McCartney, che fino al prossimo ottobre sarà impegnato negli Stati Uniti con il tour "One on one" e che il prossimo 30 giugno sarà di scena a Werchter, in Belgio, avrebbe potuto esibirsi nel nostro Paese già quest'estate. A rivelarlo è stato lo stesso D'Alessandro nel corso della conferenza stampa di presentazione della 19esima edizione del Lucca Summer Festival, la manifestazione estiva ospitata ogni anno dalla cittadina toscana. Durante la conferenza stampa, che si è svolta nella giornata di ieri, lunedì 27 giugno, è stato fatto proprio il nome di McCartney: il cantautore, in realtà, non prenderà parte all'edizione 2016, ma potrebbe partecipare a quella del prossimo anno, che sarà la ventesima. Per festeggiare i primi vent'anni del Lucca Summer Festival, infatti, gli organizzatori starebbero pensando proprio a un grosso evento con big internazionali. Tra questi ci potrebbe essere, appunto, anche Paul McCartney, come riferisce la testata locale Lucca in Diretta, che ha riportato quanto detto da D'Alessandro:

"Siamo andati vicini a Paul Mccartney già per questa edizione, eravamo ad un millimetro dal portarlo a Lucca. Avevo il contratto in tasca, poi ho scelto di privilegiare i duetti (Van Morrison e Tom Jones, Earth, Wind & Fire e Lionel Richie, Vinicio Capossela e Esperanza Spalding, Anastacia e Simply Red, ndr) per l'edizione 2016 e preparare il ventennale con nomi esplosivi, il primo dei quali sarà ufficializzato già alla fine di settembre. [...] Il primo nome ufficiale lo faremo già alla fine di settembre. Ma sarà il primo di una serie: mi sono voluto concentrare sull'edizione del prossimo anno, che dovrà essere veramente esplosiva e che, assicuro, resterà nella storia".

Scheda artista Tour&Concerti Testi
BLUES
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.