Michael Jackson, un comunicato ufficiale sul materiale pedopornografico che sarebbe stato trovato a Neverland

Michael Jackson, un comunicato ufficiale sul materiale pedopornografico che sarebbe stato trovato a Neverland

Nel 2003 la polizia perquisì Neverland, la residenza di Michael Jackson nella contea di Santa Barbara, in California, quando il Re del Pop finì nei guai giudiziari con l'accusa di pedofilia e molestie. Cosa trovarono esattamente i poliziotti nel ranch di Jackson? Secondo quanto ha riferito la testata scandalistica RadarOnline, la polizia avrebbe trovato molto materiale pedopornografico. Ora, in merito a quanto scritto da RadarOnline, è stato diffuso un comunicato ufficiale da parte di chi gestisce il patrimonio di Michael Jackson. Nella nota stampa, si parla di una bufala pubblicata per racimolare click su internet:

"Sette anni fa, questo sabato, il mondo ha perso un artista sorprendente e umanitario, che si è impegnato ad aiutare i bambini in ogni angolo del mondo. I fan di Michael Jackson, tra cui chi gestisce il suo patrimonio, preferisce ricordare i doni meravigliosi che ha lasciato Michael, invece di dover vedere ancora una volta il suo nome trascinato nel fango dei tabloid spazzatura. Tutto, in questi rapporti, tra cui quello della Contea di Santa Barbara, è falso. Coloro che continuano a sfruttare vergognosamente Michael via internet come esca per i click ignorano che è stato assolto dai giudici nel 2005 su tutte le 14 accuse che gli erano state mosse".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.