Beyoncé su Canale 5 con il documentario 'La vita non è che un sogno': ecco di cosa parla - VIDEO

Beyoncé su Canale 5 con il documentario 'La vita non è che un sogno': ecco di cosa parla - VIDEO

Andrà in onda in seconda serata su Canale 5 oggi, giovedì 16 giugno, il documentario su Beyoncé "La vita non è che un sogno". Il docu-film inaugura una serie di 6 documentari dedicati ad altrettante star della musica pop e rock internazionale (qui la programmazione completa).

"La vita non è che un sogno" è il titolo in lingua italiana di "Life is but a dream", documentario già andato in onda sul network statunitense HBO nel febbraio del 2013. Il biopic, distribuito da BBC Worldwide, vanta la regia della stessa popstar insieme a Ed Burke e Ilan Benetar, dura 90 minuti circa e contiene sia filmati professionali, sia filmati amatoriali che immagini tratte dai 4 concerti tenuti da Beyoncé al Revel Atlantic City nel maggio del 2012. "La vita non è che un sogno" viene presentato così:

"Un ritratto intimo e senza filtri della cantante vincitrice di 20 Emmy Awards. Struccata, naturale, diretta, Beyoncé parla della sua infanzia, del rapporto con il padre, della maternità. Non mancano backstage dei concerti ed immagini dei suoi show".





Il documentario ha ottenuto una nomination ai NAACP Image Awards, cerimonia che ogni anno vede consegnare alcuni premi ad artisti di colore che si sono distinti nel mondo dell'arte (cinema, tv, musica, letteratura), e nel novembre del 2013 è uscito anche sotto forma di DVD e Blu-ray in un cofanetto comprendente due dischi con materiale bonus tratto sempre dai concerti al Revel Atlantic City.

Protagonista del documentario è Beyoncé, presente anche come voce narrante. La popstar è sempre stata molto attenta a proteggere la propria privacy e quella della sua famiglia, tanto che i media - nel recensire il documentario, nel 2013 - hanno definito "La vita non è che un sogno - Life is bout a dream" come un raro sguardo sulla sua vita privata: si parla del matrimonio con Jay-Z, della nascita di Blue Ivy, della separazione professionale con il suo ex manager nonché padre Mathew Knowles. Compaiono nel documentario anche la sorella della cantante, Solange Knowles, Kelly Rowland (ex Destiny's Child - trio tutto al femminile nel quale Beyoncé militò dal 1990 al 2006) e l'attrice Michelle Williams.

Ecco, di seguito, alcuni video tratti dal documentario:












 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.