15 giugno 1996, muore la indimenticabile Ella Fitzgerald - VIDEO (1 / 15)

Sono ventitre anni che è morta Ella Fitzgerald. Aveva 79 anni. E’ stata senza ombra di discussione una delle più grandi cantanti jazz di ogni tempo. Aveva una estensione vocale e una personalità fuori dalla norma. Debuttò giovanissima – negli anni trenta – all’Apollo Theater di Harlem a New York, il tempio della musica nera di quei tempi. Divenne una stella dello swing, il genere in maggiore voga negli anni trenta-quaranta. Ma spaziò con identico successo tra vari generi e sottogeneri musicali come il be-bop, il calypso, il samba, il gospel, il blues. Lavorò proficuamente con mostri sacri come Duke Ellington e Louis Armstrong e non da comprimaria. Gli ultimi anni della sua vita furono molto tormentati a causa di una serie di problemi di salute, primo fra tutti il diabete, che la portarono alla cecità e poi alla amputazione delle gambe. Ci lascia una imponente discografia per godere di una inimitabile voce.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.