I Prophets of Rage (Rage Against the Machine, Public Enemy, Cypress Hill) incideranno della musica: lo assicura Tom Morello

I Prophets of Rage (Rage Against the Machine, Public Enemy, Cypress Hill) incideranno della musica: lo assicura Tom Morello

Il nuovo supergruppo dei Prophets of Rage - che vede uniti tre quarti dei Rage Against The Machine (Tom Morello, Tim Commerford e Brad Wilk), Chuck D dei Public Enemy e B-Real dei Cypress Hill - inciderà della musica e la pubblicherà, lo assicura Morello stesso in una recente intervista rilasciata nientemeno che al "Wall Street Journal". La band, quindi, non si limiterà ad apparizioni live - sebbene non ci siano piani precisi per quanto riguarda un eventuale album:

Speriamo di fare delle registrazioni prima di partire per il tour. Sicuramente non sarà un disco intero, ma abbiamo del materiale... nel tour esploreremo il repertorio di Rage, Public Enemy e Cypress Hill, ma abbiamo un paio di pezzi nuovi che vogliamo incidere prima di andare in giro a suonare.

Morello non ha dato dettagli sul sound del nuovo materiale, ma ha accennato alla sua vecchia band, dicendo:

Le braci ormai fredde dei Rage Against the Machine ora sono divenute il fuoco ardente dei Prophets of Rage. E i Rage Against the Machine vivono nei pezzi che suoneremo quest'estate.

A proposito di Zach De La Rocha, frontman dei Rage Against The Machine che non partecipa al nuovo progetto, ha detto:

Abbiamo un grande amore, rispetto e stima per Zack De La Rocha, il brillante autore dei testi dei Rage Against The Machine, che al momento sta lavorando alla propria musica, che sono certo sarà fantastica - lui è un artista eccezionale. Ma i Rage Against the Machine li risentirete nei Prophets of Rage.

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.