Anche i Queen vietano a Donald Trump di utilizzare le loro canzoni durante i suoi comizi - VIDEO

Anche i Queen vietano a Donald Trump di utilizzare le loro canzoni durante i suoi comizi - VIDEO

Another one bites the dust: anche i Queen hanno fatto sapere a Donald Trump che non apprezzano sentire le loro canzoni nei suoi comizi. Lo scorso martedì, dopo aver vinto lo scontro finale delle primarie per i candidati repubblicani alle Presidenziali degli Stati Uniti d'America, Donald Trump ha fatto il suo ingresso sul palco per il solito discorso post-vittoria sulle note di "We are the champions" della leggendaria rock band.





Se il magnate americano pensava di svignarsela senza che i Queen se ne accorgessero, si sbagliava di grosso. Puntuale, infatti, è arrivata una nota di Brian May nella quale - in sostanza - il chitarrista dei Queen invita Trump a smettere di utilizzare la canzone, il cui uso non è stato né richiesto né concesso:

"Questa non è una dichiarazione ufficiale dei Queen, ma posso confermare che il permesso per utilizzare la canzone non è stato né cercato né dato. Stiamo ragionando su come impedire che venga nuovamente utilizzata. Indipendentemente dalla nostra posizione nei confronti di Trump, siamo sempre stati contro all'uso della musica dei Queen come strumento di propaganda politica".



Rispondendo alle domande di un fan, poi, Brian May ha aggiunto:

"Certamente non abbiamo approvato l'uso di 'We are the champions'. Farò in modo di dissociarci dalla sgradevole campagna di Donald Trump".

Scheda artista Tour&Concerti Testi
PROG ITALIANO
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.