Justin Bieber su Instagram: 'Ecco mia figlia'. Ma è uno scherzo - FOTO

Justin Bieber su Instagram: 'Ecco mia figlia'. Ma è uno scherzo - FOTO

"Ecco mia figlia": così Justin Bieber ha commentato una foto pubblicata su Instagram nelle ultime ore che lo ritrae con in braccio una bimba. Un annuncio che al primo impatto sorprende: il controverso cantante canadese, che negli scorsi mesi ha fatto parlare di sé più per le sue bravate che per la sua musica (salvo poi tornare sulle scene musicali con un album prodotto da Rick Rubin, "Purpose" - leggete qui la nostra recensione), ha messo la testa a posto ed è diventato padre? No, si tratta solamente di uno scherzo, come lo stesso Justin specifica in basso, nel post: "Just kidding". Sta solo scherzando, appunto. E lo scherzo ha fatto prendere un colpo alle sue fan, che si sono scatenate con la bellezza di oltre 43.000 commenti alla foto (al momento in cui scriviamo): "Vuoi farmi venire un infarto", commenta una delle sue ammiratrici.




 

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.