Subsonica, nuovo contratto discografico con Sony Music

Subsonica, nuovo contratto discografico con Sony Music

La band torinese, attualmente in tour per celebrare i propri vent'anni di attività, ha siglato un nuovo contratto discografico con Sony Music. Al proposito, il presidente della filiale italiana della major Andrea Rosi ha commentato:

È un grande onore e piacere poter annunciare che una delle band più amate e trasversali del panorama musicale italiano entra a far parte della nostra grande famiglia: i Subsonica hanno firmato con Sony Music. Inizia così un importante capitolo della loro carriera che sicuramente esalterà e confermerà il loro stile unico e inconfondibile sia come band sia come singoli musicisti 


Il gruppo capitanato da Samuel Romano e Max Casacci ha debuttato discograficamente nel 1997 con l'omonimo album d'esordio, pubblicato - come "Microchip emozionale" del '99 e "Amorematico" del 2002 - dalla Mescal Record: dopo la burrascosa separazione dall'etichetta fondata da Luciano Ligabue e Valerio Soave nel '93 (il gruppo dichiarò l'adempimento dei propri impegni contrattuali dopo aver presentato due album strumentali rifiutati dalla label, che scelse di adire le vie legali per risolvere la controversia), i Subsonica passarono alle EMI, per la quale diedero alle stampe "Terrestre" nel 2005. Nel 2007 la filiale italiana della Virgin pubblicò l'album "L'eclissi", al quale seguì - nel 2011 - "Eden", immesso sul mercato - come il più recente "Una nave in una foresta" - sempre dalla EMI.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
5 mar
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.