Edizioni musicali: Google voleva rilevare la quota della fondazione Michael Jackson in Sony ATV per 750 milioni di dollari

Edizioni musicali: Google voleva rilevare la quota della fondazione Michael Jackson in Sony ATV per 750 milioni di dollari

ll colosso informatico fondato da Larry Page e Sergey Brin sarebbe stato pronto a debuttare nel mercato delle edizioni musicali rilevando la quota in possesso della fondazione intitolata a Michael Jackson in Sony ATV, società controllata dalla multinazionale nipponica e vero e proprio big nel settore: come riferisce Music Business Worldwide a rivelarlo, a margine di uno dei tanti incontri in programma in questi giorni al Midem di Cannes, è stato Joel Katz, avvocato di altissimo profilo in passato già al servizio di - tra gli altri - James Brown e Willie Nelson e professionalmente vicino a John Branca, a capo della fondazione che porta il nome dello scomparso Re del Pop. Interrogato circa il momento di stallo nelle trattative tra detentori di edizioni musicali e Youtube, la piattaforma di video-sharing che in quanto safe harbor negozia di fatto unilaterlmente coi propri partner i compensi, Katz ha spiegato:

    ll colosso informatico fondato da Larry Page e Sergey Brin sarebbe stato pronto a debuttare nel mercato delle edizioni musicali rilevando la quota in possesso della fondazione intitolata a Michael Jackson in Sony ATV, società controllata dalla multinazionale nipponica e vero e proprio big nel settore: come riferisce Music Business Worldwide a rivelarlo, a margine di uno dei tanti incontri in programma in questi giorni al Midem di Cannes, è stato Joel Katz, avvocato di altissimo profilo in passato già al servizio di - tra gli altri - James Brown e Willie Nelson e professionalmente vicino a John Branca, a capo della fondazione che porta il nome dello scomparso Re del Pop. Interrogato circa il momento di stallo nelle trattative tra detentori di edizioni musicali e Youtube, la piattaforma di video-sharing che in quanto safe harbor negozia di fatto unilaterlmente coi propri partner i compensi, Katz ha spiegato:

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.