Marinella Venegoni (La Stampa) risponde a Manuel Agnelli (Afterhours)

Marinella Venegoni (La Stampa) risponde a Manuel Agnelli (Afterhours)
Riceviamo dalla collega Marinella Venegoni, e volentieri pubblichiamo. Invitando Manuel Agnelli a replicare, se crede, attraverso Rockol.

“Leggo (doverosamente) sul settimanale ‘Musica’ le doléances, peraltro non nuove, di Manuel Agnelli degli Afterhours a proposito della mancata presenza della critica al suo universalmente apprezzato ‘Tora Tora’.
Vengo a sapere grazie a questo scritto, con più chiarezza, che
1) Sono un vecchio dinosauro del giornalismo, come del resto i miei colleghi
2) Sono così vecchia che non me ne frega più niente di quel che mi succede intorno (idem i colleghi)
3) Oppure ho una presunzione tale da pensare che quello che succede oggi non vale (idem i colleghi)
4) Non facciamo del buon giornalismo
5) Siamo dei lobbisti che si affidano ai propri gusti e ai propri ricordi personali
6) Siamo persone passate, vecchie, e sarebbe meglio che ci levassimo dai coglioni una volta per tutte
7) La gente che rappresenta i Media in Italia non rappresenta la realtà, e per questo si deve levare dai coglioni (II)
Ovviamente non posso parlare a nome di altri (e del resto Agnelli non dovrebbe sparare nel mucchio selvaggio, ma fare almeno nomi e cognomi: un po' di coraggio, su, su). La mia agenda mi dice comunque che sono stata 100 giorni giusti fuori in servizio su vari eventi dall'inizio dell'anno alla fine di settembre, e di mezzo avrò fatto qualche giorno di ferie per non morire, visto che sono una vecchia carampana.
Qualcosa debbo aver visto, chilometri sono sicura (ancorché dinosaura) ne ho fatti tanti, pezzi ne ho scritti molti. Forse non scegliendo fra le cose che colpiscono il bel Manuel, ma queste sono scelte editoriali che non dipendono solo da me.
Ancorché Dinosaura, andrei volentierissimo al Tora Tora, io. Seppur con la dentiera, il bastone, e l'assistente sociale che mi tiene il catetere.
Mi chiedo perché, prima di stabilire le date, la Ditta non si guardi intorno nel panorama generale per individuare i periodi più neri di sovrapposizioni, e cercare di evitarli. Anche questo vuol dire saper fare il proprio lavoro.
Dopo tante passate sue sparate sui giornalisti (anche lui ha una certa età, visto che si ripete spesso) avevo tanto interesse di ascoltare il bel Manuel parlare del Tora Tora, la scorsa primavera, che mi sono fiondata a La Feltrinelli il giorno della conferenza stampa.
E' arrivato con un'ora e mezza di ritardo.
Che dire? Non mi è mai successo, con un artista italiano. Ma neanche con Madonna ed Elton John. Forse Manuel Agnelli si deve guardare allo specchio qualche volta in più, e non solo per piacersi.
Marinella Venegoni”
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
18 nov
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.