Warner Music vende Chrysalis a Blue Raincoat

Warner Music vende Chrysalis a Blue Raincoat

Chrysalis Records, iconica etichetta britannica, è stata ceduta da Warner Music Group a  Blue Raincoat Music. Nel board della società acquirente siede Chris Wright, co-fondatore e precedente proprietario della stessa Chrysalis che 27 anni fa aveva venduto a EMI e nella quale oggi rientra come Non Executive Chairman. L’affare si inquadra nell’accordo sottoscritto da Warner all’epoca dell’acquisizione di PLG (Parlophone Music Group): per rispettare i limiti imposti dall’antitrust europeo, la major si era impegnata a disinvestire asset per almeno 200 milioni di dollari. Il roster di Chrysalis è di primaria qualità e include artisti come Ultravox, Generation X, Specials, Sinead O’Connor, Ten Years After, Waterboys, Debbie Harry, Fun Boy Three.

 

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.