40 anni fa l'addio a Demetrio Stratos, la voce unica che promosse il rock a musica colta (1 / 14)

40 anni fa l'addio a Demetrio Stratos, la voce unica che promosse il rock a musica colta

Chi oggi si occupa di rock e affini a livello accademico dovrebbe accendergli un cero, perché se oggi - in Italia - le chitarre elettriche e tutto il resto vengono considerate dall'establishment culturale una cosa (quasi) seria lo si deve soprattutto a lui: Demetrio Stratos, morto 40 anni fa a New York dopo essere stato colpito da un forma di anemia fulminante che lo stroncò a soli 34 anni, non solo fu una figura di rottura capace di stregare John Cage e le personalità di spicco della musica contemporanea del Novecento, ma fu anche il ponte tra il mondo pop (inteso come popular) e gli ambienti colti. Un paradosso? Probabilmente sì, ma di scarsa rilevanza. Agli occhi degli innovatori (quelli veri, come Stratos) le conseguenze sono spigolature, e lui, se oggi fosse ancora vivo, probabilmente ne riderebbe, o ancora più probabilmente se ne disinteresserebbe del tutto: il segno che a lui interessava lasciare era quello della sua voce, che oggi - purtroppo - rimane anche il miglior modo per ricordarlo. Ecco perché pensiamo sia meglio tagliare con le chiacchiere e alzare le casse del computer. Buon ascolto.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.