Musicultura, presentata a Roma la XVII edizione

Musicultura, presentata a Roma la XVII edizione

Lo storico festival Musicultura giunge alla XXVII edizione. I vincitori di quest’anno sono stati annunciati, e terranno questa sera, lunedì 30 maggio, un concerto di anteprima negli studi di Radio 1 Rai, presentando i brani che li hanno portati in finale. I vincitori si esibiranno poi nelle due serate finali di Musicultura, il 23 e 24 giugno. Quattro di loro accederanno alla “finalissima” di sabato 25 giugno, al termine della quale sarà proclamato il vincitore, al quale andranno in premio i 20.000 euro del Premio UBI – Banca Popolare di Ancona.

Gianfrancesco Cataldo e Flavio Secchi sono stati votati dal pubblico via social, la scelta della giuria di Musicultura è ricaduta su Emanuele Colandrea, mentre i restanti cinque - Simone Cicconi, Mimosa, Francesca Romana Perrotta, Sikitis e Luca Tudisca - sono stati indicati dal Comitato Artistico Di Garanzia.

Il direttore artistico del festival, Piero Cesanelli, ricorda che il premio è da considerare quasi come una borsa di studio, per sovvenzionare l’artista vincitore e fare in modo che possa dedicarsi al meglio alla propria crescita personale

Anche quest’anno SIAE sostiene Musicultura, e mette a disposizione il premio per la “migliore musica”, così come la stampa decreterà il vincitore della Targa della Critica.

Matteo Galdi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.