Un negozio di dischi a Chicago chiude e invita tutti a portare via gratuitamente quel che trova

Un negozio di dischi a Chicago chiude e invita tutti a portare via gratuitamente quel che trova

Il Shake, Rattle and Read è un negozio di Chicago che ha aperto i suoi battenti nel 1966 sotto forma di libreria. Ora, per il negozio, dopo cinquanta anni di onorata carriera, è tempo di chiudere.
Il proprietario Rick Addy dice che lo streaming ha reso impossibile continuare il business nel suo negozio. Almeno il negozio fisico perchè l’intenzione è quella di continuare con la vendita online.

Perchè vi riportiamo questa notizia? Perchè Addy ha postato su Facebook un messaggio dove invita chiunque a recarsi nel negozio il 24 e il 25 maggio durante l’orario lavorativo e a portare con sè sacchetti e scatoloni perchè tutto può essere portato via gratuitamente. Insomma, Shake Rattle and Read svuota il magazzino.

Nonostante la rinascita, negli ultimi anni, del vinile, un sondaggio della BBC ha stimato che il 90% dei negozi di dischi si è vista costretta a chiudere negli ultimi 25 anni.

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.