Voci: Ozzy Osbourne taglia i ponti con l'amante per cercare il perdono di Sharon

Voci: Ozzy Osbourne taglia i ponti con l'amante per cercare il perdono di Sharon

Il frontman dei Black Sabbath avrebbe interrotto la propria relazione con Michelle Pugh, hairstylist piuttosto nota a Hollywood con la quale Osbourne avrebbe avuto l'affaire extraconiugale per il quale è stato cacciato dalla casa che divideva con la moglie, per cercare il perdono di Sharon: lo riferisce il New York Post, che - interrogando le inevitabili fonti anonime vicine all'artista - ha appreso dei propositi di Ozzy di ritornare in famiglia e ricucire il rapporto con la donna che per trent'anni gli è rimasta al fianco. Come riferisce il ben informato interrogato dall'inserto dedicato al gossip - Page Six - della testata americana:

"La famiglia, per lui, è davvero importante, e in questi ultimi giorni sta tornando alla ragione: Sharon è tutta la sua vita, senza di lei non può farcela"

Benché penitente, la leggenda del metal avrebbe almeno altre due scappatelle da farsi perdonare: una con una frequentatrice del centro alcolisti anonimi di L.A. frequentato da Ozzy in concomitanza con la sua ricaduta nel vizio del bere, due anni fa, e l'altra con una collaboratrice del suo staff. Dal canto suo, Sharon non avrebbe ancora depositato la causa di divorzio, meditando - riferisce sempre la fonte anonima - l'eventualità di perdonare il coniuge infedele:

"Lei ha aspettato mesi [prima di allontanare Ozzy dal tetto coniugale]: è una scelta enorme con un sacco di implicazioni, ecco perché Sharon sta aspettando l'evoluzione della situazione prima di prendere qualsiasi decisione. Lei vuole fare la cosa migliore per i figli"

L'eventualità che Sharon sia intenzionata a perdonare Ozzy è corroborata da un avvistamento della (ritrovata?) coppia risalente allo scorso venerdì, 20 maggio, fuori da un centro medico di Beverly Hills.

Scheda artista Tour&Concerti Testi
10 mar
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.