Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Metal / 22/05/2016

Ex Megadeth: addio a Nick Menza

Ex Megadeth: addio a Nick Menza

Nick Menza, cinquantunenne ex batterista della formazione guidata da Dave Mustaine, è morto ieri, sabato 21 maggio, mentre si stava esibendo con la sua band - gli Ohm - presso il club di Los Angeles Baked Potato: a darne conferma, dopo le indiscrezioni trapelate presso alcune testate locali, è stato lo stesso leader dei Megadeth, per mezzo di un tweet apparso sul suo account ufficiale.

Secondo quanto riferito in un primo momento, al musicista sarebbe stato fatale uno scompenso cardiaco. Diverse fonti - tra le quali il figlio di Mustaine Justis e lo stesso locale presso il quale Menza di stava esibendo - nelle ultime ore hanno confermato il decesso:

Nick Menza accompagnò i Megadeth in studio durante le session di registrazioni di quello che ad oggi viene considerato l'album più popolare della band californiana, "Rust in peace" del 1990, prendendo parte anche alla lavorazione di “Countdown To Extinction” (1992), “Youthanasia” (1994) e “Cryptic Writings” (1997).

Scheda artista Tour&Concerti
Testi