David Byrne l'ha rifatto e annuncia: "Ho scritto un altro musical" (ed è su Giovanna d'Arco)

David Byrne l'ha rifatto e annuncia: "Ho scritto un altro musical" (ed è su Giovanna d'Arco)

Il poliedrico leader dei Talking Heads, David Byrne, tramite un post sul proprio sito personale, ha annunciato la sua nuova impresa: ha scritto un altro musical (dopo "Here lies love", il musical sulla vita di Imelda Marcos che ha debuttato nel 2013). Il titolo, stando a quanto riporta "Pitchfork", sarebbe "Saint Joan" e infatti Byrne ha comunicato che il tutto ruoterà intorno alla storia di Giovanna d'Arco, spiegando:

è una storia che tutti più o meno conoscono. Tutti sanno di sicuro come va a finire e la cosa mi piace - significa che tutto ciò che accade avrà il sapore di un percorso irrevocabile e tragico verso una fine prestabilita.

Il musicista continua:

Come "Here lies love", anche questo musical è costruito quasi solo su musica contemporanea con pochissimi testi parlati. E questa volta la musica è più orecchiabile e spirituale, rispetto al sound da club di "Here lies love". In entrambi i musical le protagoniste sono personaggi storici di cui si conosce moltissimo e il processo di Giovanna è stato il primo nella storia a essere documentato in modo così approfondito. [...] Come messa in scena, immaginate una cantante - una giovane donna contemporanea accompagnata dalla sua band ispiratissima - che alla fine del suo concerto viene sacrificata.

Byrne spiega anche il motivo per cui ha scelto questa storia:

Perché parla di qualcuno - una ragazzina che non era nessuno - che ha ispirato altri ad agire, a combattere gli oppressori e prendere in mano le proprie vite. Da creatura innocente si trasforma in un guerriero androgino e infine in un martire. La storia di Giovanna parla del potere che ha l'individuo di fare la differenza.

Per questo nuovo progetto - che debutterà il 14 febbraio del 2017 a New York per poi andare in scena nella primavera - Byrne sta lavorando con lo stesso team di "Here lies love": Alex Timbers alla regia, Clint Ramos ai costumi, Justin Townsend alle luci, Steven Hoggett alle coreografie e Christopher Barreca che si occupa del set e le scenografie.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.