Paul McCartney suona "Get Back" con una bambina di 10 anni - VIDEO

Paul McCartney suona "Get Back" con una bambina di 10 anni - VIDEO

L'ex bassista dei Beatles, Paul McCartney, lo scorso 17 maggio si è esibito in Argentina, presso il La Plata Stadium di Buenos Aires. Qui ha regalato un siparietto che resterà indelebilmente scolpito nella memoria della ragazzina di 10 anni che risponde al nome di Leila, chiamata sul palco proprio da Macca in persona... Paul, infatti, credeva che la giovane volesse farsi autografare un pupazzo che stringeva in mano, ma la bambina ha chiesto di suonare il basso con lui. E Macca ha risposto:

Questa cosa potrebbe diventare davvero interessante... non me l'aspettavo!

Un membro della road crew ha prontamente passato un basso a Leila (evidentemente non era uno di quelli di Paul, visto che lui è mancino, ma il basso Epiphone modello SG che è stato dato alla giovane era destrimane) e Macca ha iniziato a suonare "Get Back", il singolo dei Beatles del 1963. Leila ha seguito il brano, anche se a onor del vero il suo strumento aveva tutta l'aria di non essere collegato ad alcun ampli - dal video non si vede chiaramente se ci sia un jack con trasmettitore collegato, ma quasi sicuramente lo strumento era solo presente come oggetto di scena.

 

Scheda artista Tour&Concerti Testi
BLUES
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.